Gronda: dibattito su un’opera giudicata costosa, inutile e dannosa: intervento dell’Ing. Fabio Pittimiglio docente di sociologia urbana presso la facoltà di ingegneria di Genova.

Mentre continua il presidio a Genova Murta , ecco un primo incontro a Geminiano nell’ambito dei “Dibattiti dalla trivella” organizzati dai comitati genovesi contro il raddoppio autostradale, la cosiddetta “Gronda di Ponente”.

Un progetto  faraonico, giudicato costoso ( si parla di 4/5mila milioni di euro in attesa del costo definitivo) inutile e dannoso e che porterebbe al massacro il territorio del Ponente Genovese e della Valpolcevera, territorio minacciato anche dalla futura costruzione di un gsssificatore-inceneritore.

Le ripercussioni del traffico  e dell’inquinamento si avrebbero comunque sull’intera città visto il futuro ampiamento del porto  (progetto “porto d’Africa” a Genova Voltri) e quindi dell’aumento del traffico merci (tir) , già gravoso,  sulla rete stradale cittadina genovese.

 Insignificante e/o inesistente, contro le tendenze europee, il traffico merci su ferro.

Nelle immagini l’intervento dell’ing. Fabio Pittamiglio docente di sociologia urbana alla facoltà di Ingegneria di Genova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: