Euroflora 2011: flash mob per l’acqua pubblica e contro il nucleare.

di Paola Canepa, Attac Genova

Volantini, annunci, è-mail, facebook,  flash mob….. : anche Genova si è da tempo impegnata per sostenere l’appuntamento referendario del 12 e 13 giugno con diverse manifestazioni.

Questa mattina presso i cancelli di Euroflora 2011, sotto una leggera pioggia (di acqua ancora pubblica), un gruppo di attivisti del Comitato “ 2 Si per l’Acqua Bene Comune” e di Legambiente-Nuova Ecologia, vestiti da fiori, hanno simulato di morire sotto l’attacco delle scorie nucleari, per poi riacquistare vitalità sotto un lancio di acqua pubblica.

L’iniziativa è stata organizzata per sostenere i Referendum del 12 e 13 giugno contro la privatizzazione del servizio idrico e contro il nucleare.

Il 12 e 13 giugno si voterà per 4 referendum. Per tutte e quattro i quesiti bisogna indicare il “SI”per bocciare la privatizzazione dell’acqua o la gestione dei servizi pubblici locali che la riguardano, il nucleare e il legittimo impedimento.  Quattro  “sì”  per dire “no”.

Sopra il commento di Pino Cosentino del Comitato “2 Si per l’Acqua Pubblica”e di Attac Genova, e quello di Andrea Agostini di Legambiente-Nuova Ecologia.

Di seguito il video della manifestazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: