Orbassano L’immondizia è denaro

La Stampa 16 luglio 2011

“L’immondizia è denaro”
E con gli scarti di casa,ora si compra la spesa

giuseppe legato
torino

In poco più di un mese 150 famiglie di Orbassano hanno iniziato a vendere i loro rifiuti. Soltanto, però, dopo averli differenziati. Carta, alluminio, cartone, plastica e ferro non finiscono più nei centri di stoccaggio del Covar 14 (consorzio rifiuti cintura sud di Torino), ma nei capannoni dello «Spazio Ecologico», piazza della Pace, nell’area che sorge dietro l’ufficio postale di via San Rocco. In cambio ci sono vantaggi economici, soldi da spendere negli esercizi commerciali cittadini.

Per la serie: come fare un piccolo business con l’immondizia di casa. L’iniziativa è stata lanciata, lo scorso mese di maggio, da Ri-Ambientando Società Cooperativa,e dal suo direttore Antonio Fischetto (ci sono anche molti collaboratori specialisti del settore rifiuti ed energia), un giovane imprenditore impegnato anche nel settore del fotovoltaico e delle rinnovabili in generale. Il progetto di «Spazio Ecologico» è stato messo in piedi con il Comune di Orbassano «che – spiega l’assessore all’Ambiente Giovanni Gallo – ha regalato i locali di raccolta carta che sono di proprietà della nostra amministrazione. Non chiediamo (continua su La Stampa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: