A dieci anni dal G8 i “No Tav” ricordano e protestano insieme a Haidi Giuliani

Un bellissimo intervento, in alcuni momenti commovente, quello di  Haidi Giuliani, (madre di Carlo ucciso da un carabiniere nella manifestazione No Global tenutasi a Genova nel 2001)  a Chiomonte nel campeggio dei NoTav domenica 24 luglio.

 – Oggi il G8 di Genova è quì – rafforzando quello che aveva sostenuto alla manifestazione del giorno prima a Genova per il decennale del G8 parlando di una valle “sotto attacco” dove proseguono le proteste contro una linea dell’Alta Velocità.

– Carlo – ha aggiunto Haidi Giuliani tra l’approvazione della folla – aveva capito per primo cosa succedeva in Valle di Susa e andò a manifestare a Torino quando furono uccisi Sole e Baleno-. (Maria Soledad Rosas ed Edoardo Massari,  due giovani anarchici suicidi in carcere nel 1998 dopo essere stati arrestati con l’accusa di essere autori di attentati No Tav).

-Qui, oggi, in Valle – ha detto ancora – stanno violando tutto. Qui c’è il confine della democrazia. L’ arroganza dello Stato è rappresentata dall’elicottero delle forze dell’ordine che ci sta sorvolando in questo momento. Non hanno elicotteri per i vigili del fuoco, li hanno per sorvegliare i cittadini che esprimono il loro dissenso -.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: