In Scozia un ponte costruito con 50 tonnellate di plastica riciclata

Da: http://www.ciaccimagazine.org

50 tonnellate di rifiuti trasformati in un’opera ingegneristica di tutto rispetto. E totalmente green. Progettato dagli ingegneri della Rutgers University e dell’Università di Cardiff, il ponte è stato costruito altrove e poi portato in Scozia, lungo il fiume Tweed nella contea di Peebleeshire dove è stato poi assemblato in soli quattro giorni. In totale, l’intero processo di costruzione dell’infrastruttura ha richiesto meno di due settimane.

Come si legge su Wired UK, numerosi sono i vantaggi legati all’utilizzo di materie plastiche riciclate per la costruzione di un ponte come quello sorto sul fiume Tweed.

In primo luogo aiuta a smaltire una gran quantità di rifiuti, trasformandoli in materie prime. Non necessita poi di manutenzione regolare e non arrugginisce. Di conseguenza non ha bisogno di essere ridipinto. Ovviamente, è anche riciclabile al 100 per cento. Ciò significa che un giorno, se la comunità locale riterrà che il ponte non sarà più utile, quest’ultimo potrà essere smontato e riassemblato altrove.

Il co-fondatore e CEO di Vertech, William Mainwaring, ha detto a World Architecture News: “Grazie a questa tecnologia unica siamo in grado da soli il riciclo, per produrre per il mercato europeo sempre nuovi materiali da costruzione innovativi, sostenibili e di alta qualità”.

Tra gli obiettivi dell’azienda vi è quello di rendere i proprio prodotti riciclati termoplastici sempre più disponibili nel settore delle costruzioni in tutta Europa, sostituendoli al legno e ai prodotti laminati. Nel 2012 si spera inoltre di avviare un nuovo impianto di produzione per i materiali compositi termoplastici nel Galles del nord.

Francesca Mancuso

Annunci

One Response to In Scozia un ponte costruito con 50 tonnellate di plastica riciclata

  1. OK MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina says:

    Bene bravi il riciclo è un arte sia usata come qui per un ponte..sia nell’arte stessa vera e propria ” L’arte del riciclo” va premiata e divulgata e si salva la natura.
    Morando

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: